Crea sito
Chi siamo Come organizzare un viaggio spendendo poco Kit del viaggiatore
Newsletter Firma il nostro Guestbook Il nostro sito gemello

Viaggi fatti e documentati

Fuerteventura (Canarie)
Lanzarote (Canarie)
USA: Parchi dell'ovest MauritiusCapo VerdeAtene
Santorini (Grecia)
Ios (Grecia)
Naxos (Grecia)
Ecuador
Galàpagos
SeychellesYucatan (Messico)Giravaru (Maldive)Bodu Huraa (Maldive)

Un'altra grande passione:
LA LETTURA



Home page


MALDIVE
- CLIMA -


Foto Bodu Huraa                                                                 Foto Giravaru


CLIMA: IN QUALE PERIODO ANDARE ALLE MALDIVE
Il clima delle Maldive è tropicale ed è regolato dai monsoni che determinano due stagioni: l’inverno (più asciutto) e l’estate (più umida).
L’inverno maldiviano va da dicembre ad aprile e, durante questo periodo, le piogge sono poco frequenti, il clima è più secco e il cielo mediamente più limpido. Di solito la pioggia dura pochissimo (qualche minuto o una mezzoretta al massimo) e, in ogni caso, la temperatura dell’aria e dell’acqua è talmente piacevole che non inficia la vita all’aria aperta.
L’estate maldiviana va da maggio a novembre e comporta piogge più frequenti (che a volte durano ore o giorni), un clima più umido, mare mosso, vento e il cielo più velato.
L’ottima notizia è che le Maldive non sono soggette agli uragani, dato che sono situate nella fascia tropicale equatoriale. Inoltre le temperature dell’aria oscillano tra i 23 e i 30 gradi mentre quelle dell’acqua tra i 26-28 gradi. Ma se volete saperne di più andate all’URL http://www.isolemaldive.it/clima.htm.


IL NINO
Nel 1998 le isole Maldive risentirono degli effetti devastanti del Niño. L’acqua divenne molto più calda (si innalzò addirittura di 4-5 gradi) provocando la morte di molti coralli e conseguentemente di molti pesci.
Quando ci siamo stati la prima volta (nel 1999) gli effetti erano ben visibili. Mentre nuotavamo l’impressione era di vedere un film in bianco e nero: i coralli un tempo coloratissimi erano diventati totalmente grigi. Qua e là si notavano dei piccoli segnali di ripresa.
Nel 2004 invece i miglioramenti erano ben visibili. Anche se il reef non si era ancora ripreso completamente i coralli sfoggiavano una bella varietà di colori e l'oceano pullulava di pesci.





INDICE MALDIVE:

TORNA A MALDIVE

Come spendere poco

La durata ideale del viaggio

In quale periodo andare (clima)

Cosa portare alle Maldive

Siti utili
Costo del viaggio

Escursioni
Bodu Huraa
Giravaru

Versione integrale del diario di viaggio alle Maldive